A zonzo per Roma: Rione Monti

Appena tornata da un favoloso weekend romano devo assolutamente condividere la mia nuova scoperta: il Rione Monti. Proprio dietro al Colosseo questo è uno delle più antiche zone di Roma. Qui le strade sono strette strette e le botteghe di una volta convivono con locali di tendenza, gallerie d’arte e concept store. Diciamo subito che è stato amore a prima vista. In particolare hanno guadagnato un posto nel mio quaderno dei posti da tenere a mente.

Urbana 47. Una cucina di stampo tradizionale con particolare attenzione alle materie prime, biologiche, per quanto possibile di stagione e acquistate direttamente dai produttori. Io ci sono stata domenica per il brunch (a peso, 600 g. 15 euro) e sono rimasta davvero colpita dall’atmosfera deliziosa che si respira in questo posto. All’ingresso ti accolgono riviste di tutti i tipi e dei grandi barattoli di pelati. Proseguendo poltrone e divanetti anni ’70, luci soffuse e musica rilassante che esce dalle casse. Entrando nell’ultima sala ti trovi una parete a vetri dietro cui puoi osservare il lavoro dei cuochi. Proprio così, la cucina è a vista. Davanti un enorme tavolo di legno, imbandito con torte salate, polpette, pasta, patate, pasta e ceci, verdure varie, uova, polenta al forno e un sacco di altre cose che non ricordo. E in fondo un tavolino con i dolci, che sembrano proprio fatti in casa. Piatti colorati e bicchieri uno diverso dall’altro completano l’opera.

Le uniche tre cose che qui non si possono portare via sono l’enorme orologio da parete, lo stupendo tavolo di legno rettangolare su cui poggiano le varie cibarie e un mobile utilizzato come postazione multimediale. Il resto è in vendita: i vini in bella nostra sugli scaffali, sedie, tavolini, lampade, barattoli di pomodoro e mobili vari. Tutto proviene da Zoc (via delle Zoccolette 22) ed è pronto per essere impacchettato. E’ tempo di continuare il nostro giretto, finiamo di mangiare, paghiamo (siamo stati nei 600 g.!) e usciamo.

Nora P. Ed eccoci in via Panisperna. Qui al numero 220/221 cono incuriosita da una vetrina, è quella di Nora P. Semplicemente stupendo. Non so davvero come altro potrei descrivere questo spazio che chiamare negozio è, secondo me, riduttivo. Qui si trova un po’ di tutto: fiori, vasi, sedie, lampade e tantissimi oggetti per la casa e per la cura del corpo. Ecco, in sintesi, il concept dello store dalle parole della stessa creatrice, Eleonora Pastore:

“profumi, incontri, disegni su carta, fiori, viaggi, bacche, terrazzi e giardini, donne misteriose, immagini sacre, pastelli, colori, libellule, un divano polveroso, utensili, un libro, filamenti rubati alle potature stagionali, quaderni di piccole riflessioni, tavole imbandite, una sala da bagno invasa da orchidee, vecchi pomelli, una piece d’artista, oppure l’ultimo sogno sognato ma ancora non appuntato. Nora P.”

Questo è uno di quei posti da cui mi devono portare via a forza…guardare per credere.

immagini: dal sito nora p.

Mia Market. Poco dopo Nora P. ecco un’altra folgorazione: Mia Market. Un fruttivendolo in salotto. Tavolini e sedie (anche qui tutto in vendita) convivono con cassette di frutta e verdura di stagione. Qui è tutto self service ed estremamente easy. Creare un’insalata su misura è davvero semplice: scegli gli ingredienti e lavi la verdura, tagli il pane, ti apparecchi un tavolo, ti versi un bicchiere di vino e pranzi in un angolo del negozio. Un cartello appeso al muro riassume le varie fasi di questo divertente processo: 1. Scegli 2. Pesi 3. Paghi 4. Mangi. Qui o a casa.

Al Mia Market si tengono corsi e laboratori culinari per mettere letteralmente le mani in pasta. Pane, amore e fantasia.

L’idea di questo curioso negozio nasce da un progetto di Arabeschi di Latte, un gruppo tutto al femminile che si occupa di food design e di organizzazione di eventi e performance legati al cibo e alla convivialità.

immagini: ilaria (la prima e quelle di urbana47), nomadi stanziali, nessundove

One thought on “A zonzo per Roma: Rione Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...