Bruxelles

Ed eccoci infine a bruxelles, ultima tappa del nostro viaggio. Bruxelles mi ha dato l’impressione di essere tante città in una città sola. Tante realtà diverse che vivono l’una accanto all’altra: il quartiere trendy e modaiolo vive a stretto contatto con la zona più popolare e operaia, dove le insegne sono in arabo e le donne che si vedono in giro sono tutte velate. In questo caso siamo andati a zonzo alla scoperta della città seguendo il “percorso del fumetto” che attraversa tutta la città alla ricerca delle decine di murales-fumetti dipinti sui muri di palazzi. L’idea di questo percorso nasce nel 1991 quando si è cercato di dare una risposta originale al restauro di alcuni palazzi della città. Il percorso è un tributo ai numerosi artisti belgi che hanno creato alcuni dei fumetti più famosi al mondo (anche i Puffi sono belgi e non francesi come spesso si crede!)

Mangiare

Per una tipica cena belga dai sapori del secolo scorso il ristorante Fin de Siecle è quello giusto! Tutti i piatti della tradizione si trovano scritti su una grande lavagna accanto al bancone in questo locale con una grande vetrata atr decò sul fondo e con i tavoli tutti diversi l’uno dall’altro. Quando il franco belga venne sostituito dall’euro il propietario si rifiutò di arrotondare i prezzi, così si può pagare 12,32 euro per un piatto di salsiccia con purè di patate! La cucina è davvero deliziosa, da non perdere il coniglio alla belga e la mousse au chocolat come dessert. L’atmosfera informale, la luce soffusa il gran chiacchericcio e i camerieri raccontano il menù del giorno consigliando i piatti più buoni fanno si che abbia decretato il Fin de Siecle il mio ristorante preferito della vacanza.

Bere

Al Moeder Lambic sono dei veri specialisti della birra. Qui è d’obbligo chiedere consiglio ai camerieri, delle vere e proprie “enciclopedie della birra viventi” in grado di consigliare tra le più di 50 birre a disposizione nel locale.

Di tutto un po’

Passeggiare per Bruxelles è un po’ come essere a Roma o Lisbona, su e giù per colline e scalinate con panorami della città stupendi proprio quando meno te lo aspetti. La città ha un’ottima rete metropolitana ma si può tranquillamente girare a piedi. Da non perdere il mercatino delle pulci che si tiene tutti i giorni dalle 4.30 di notte fino alle 13.00 circa in Place du Jeu de Balle (la prima foto in alto) dove si può comprare di tutto: da vecchi dischi ad abiti vintage, scarpe, soprammobili, sedie, tavoli, valigie, vecchi computer (dubito fossero funzionanti…) e scatole piene di fotografie di inizio secolo di gente assolutamente sconosciuta. Le ultime ore del mercato sono quelle dove si possono fare i migliori affari, arrivando a pagare abiti vintage 0.50 ero. Per una vera esperienza bruxellese dopo lo shopping visitate uno degli old fashioned bar sulla piazza. Da La Brocante i commercianti vengono al mattino a bere il primo caffè della giornata (intorno alle 5.00 del mattino!). Per fare un salto nel passato ed entrare un bar che non è cambiato rispetto a cinquant’anni fa ordinate il famoso “pottekees mee radijzen” (pane con formaggio bianco) o la “mitraillettesoep” (zuppa di fagioli) al cafè Chez Marcel, sempre nella piazza.

Se c’è il sole e volete rilassarvi dopo una lunga camminata potete andare al Royal Park che, realizzato nel 1774,  è disegnato ricreando lo stemma della famiglia reale. Un altro parco dove rilassarsi, sconosciuto anche a molti bruxellesi, è l’Egmont Park. Con le sue fontanelle e aiuole perfettamente curate è davvero un piccolo angolo di paradiso. Infine per rilassarsi bevendo una birretta sotto gli alberi al riparo dal sole di una calda giornata estiva, non c’è niente di meglio che sedersi in uno dei numerosi barettini che si affacciano su Place de la Libertè. Evviva Bruxelles!


One thought on “Bruxelles

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...