Christmas Cookies!

390 g di burro, 890 g  di cioccolato (fondente in prevalenza, ma anche bianco!), 675 g di zucchero (di canna, a velo e bianco), 1kg 200 g di farina. Questi in sintesi i dati del weekend passato a fare biscotti per i miei regalini mangerecci. Devo dire che è stato molto divertente, ma anche mooooolto stancante! Praticamente domenica sono stata 12 ore a gironzolare in cucina: inforna, sforna, mescola, lava, inforna di nuovo, rilava, rimpasta…e poi impacchetta, taglia e scrivi le etichette, fai i fiocchi  ai pacchetti e sistemali tutti insieme :) Alle 11 di domenica sera, quando finalmente mi sono seduta sul divano (senza aver cenato ovviamente) ero più stanca che se avessi lavorato in ufficio per tutte quelle ore… ma la soddisfazione di vedere i pacchettini tutti pronti…beh, quella è inspiegabile!

E quindi, dopo questo pistolotto di introduzione, ecco a grande richiesta le ricette dei miei Christmas Cookies 2010 edition! So che le foto non sono delle migliori, ma con tutto il delirio che avevo in giro ci mancava anche la macchina fotografica :)

Chocolate Crinkles. Questi biscottini sono facili facili da fare e fanno un gran figurone. La cosa deliziosa di questi biscotti è che cuocendo si aprono, crepandosi e esternamente si forma una una crosticina di cioccolato, ricoperta di zucchero a velo, mentre dentro resta un cuore morbidissimo! Per questo la cosa fondamentale è non far cuocere i biscotti più di 10 minuti, perchè altrimenti si asciugano troppo e, addio cuore morboso! E poi quel contrasto tra il nero del cioccolato e il bianco dello zucchero a velo, non so a voi, ma a me fa molto Christmas time! La ricetta è quella di Joy of baking, davvero un must in questa stagione!

Ingredienti: 60 g burro, 220 g cioccolato fondente, 100 g zucchero, 2 uova grandi, 2 cucchiaini di estratto naturale di vaniglia, 22o g di farina 00 sale, 1 cucchiaino di lievito per dolci, zucchero a velo per la copertura.

Fonderea il cioccolato spezzettato insieme al burro e lasciate raffreddare. In una ciotola setacciare la farina con il lievito e il sale. In un’altra ciotola sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Unire la vaniglia, il composto di cioccolato e burro fuso e, per ulrima, la farina setacciata. Mescolare velocemente e una volta che tutto sarà amalgamato coprire l’impasto con la pellicola e farlo riposare in frigoriferofino fino a quando non sarà indurito (anche tutta la notte).

Quando l’impasto sarà indurito formere delle palline della dimensione di circa 3 cm di diametro. Eì importante cercare di non toccarle troppo per non far surriscaldare il composto e, se diventa troppo tenero fatelo riposare nuovamente in frigorifero. Passare le palline nello zucchero a velo, facendo in modo che aderisca bene e disporle, distanziandole tra loro, su una teglia rivestita con carta forno. Fare cuocere per massimo 10 minuti. I biscottini sono pronti quando si sono aperti e vedrete i bordi solidi, ma l’interno ancora morbido. Per non romperli prima di spostarli fateli raffreddare nella teglia. Lasciateli asciugare completamente prima di metterli nelle scatole di latta o nei sacchettini per alimenti. Si conservano qualche girono, ma ovviamente sono più buoni se consumati subito!

Lemon Meltaways. Questi biscotti sono bianchissimi, profumano di limone e hanno un cuoremorbido morbido morbido. Come i precedenti sono facilisimi da fare e lasciano un buonissimo profumo di limone in tutta la casa. La ricetta l’avevo letta tempo fa su Cannelle et Vanille e mi erano sembrati perfetti per Natale. Bianchi e soffici, come la neve! Devo confessare una cosa però, sono talmente buoni che mentre preparavo i sacchettini non ho resistito e ne ho mangiati praticamente la metà!

Ingredienti: 160 g di burro morbido, 125 g di zucchero a velo, la scorza grattugiata di un limone, 2 cucchiai di succo di limone, 260 g di farina 00, 20 g di maizena, sale, zucchero a velo per decorare

Lavorare insieme il burro con lo zucchero e unire poi le scorze di limone. Lavorare tutto fino ad ottenere una crema omogenea. Unire il succo di limone e il pizzico di sale continuando a mescolare. Incorporare la farina setacciata con la maizena e lavorare l’impasto velocemente fino a quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati. Trasferire l’impasto sul piano di lavoro e formare un salsicciotto di circa 3 cm di diametro e avvolgerlo nella carta forno. Metterlo a riposare in frigorifero tutta la notte. Preriscaldare il forno a 180°C, togliere l’impasto dal frigorifero e ricavarne delle rondelle spesse circa 1 cm (mi raccomando, l’impasto deve essere freddissimo!). Disporre i biscotti su una teglia ricoperta di carta forno e cuocere per circa 12 minuti (fino a quando i bordi iniziano a dorarsi). Una volta cotti lasciare raffreddare leggermente i biscotti e passarli nello zucchero a velo ancora caldi. Lasciarli raffreddare completamente su una griglia e conservarli in una scatola di latta.

Chocolate&Nuts Cookies. Evvabbè, questi sono dei gran classici! La ricetta arriva niente popodimeno che direttamente da NYC, dalla rivista Food NetworkMagazine che mi sono comprata al Chelsea Market (di cui vi ho parlato qui e qui). Sono proprio i classici cookies al cioccolato made in Usa, a cui ho aggiunto le noci perchè, visto che siamo a Natale la frutta secca non possiamo mica dimenticarcela, no?! E allora via, bastano poche mosse e il risultato è garantito! Nell’unica pausa che mi sono concessa nel pomeriggio, sorseggianto una tazza di the, sono rimasta a guardare nel forno i cookies allargarsi e gonfiarsi, fino a diventare dei perfetti biscotti rotondi, pronti per essere impacchettati!

Ingredienti: 2o0g cioccolato fondente, 150 g zucchero di canna, 100 g farina, 2 uova, 50 g di burro, 100 g noci, 1/2 cucchiaino di lievito per dolci, 1/2 cucchiaino di sale, 50 g cioccolato fondente (da tagliare a pezzettini)

Sciogliere il cioccolato con il burro. Sbattere le uova e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere il composto di cioccolato e burro e le noci, mescolare. Incorporare la farina, il lievito e il sale e mescolare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo ma non troppo molle. Distribuire delle cucchiaiate del composto su una teglia da forno rivestita con carta forno e decorare con i 50 g di cioccolato restante, tagliato grossolanamente.  Infornare a 160° per 20 minuti circa.

Biscotti pistacchi e cioccolato bianco. Questi sono stati la scoperta dell’anno. Li ho trovati su questo libro qui e da qando li ho provati me ne sono letteralmente innamorata. Il loro sapore è un insieme di dolce e salato, il cioccolato bianco si sposa perfettamente con i pistacchi, regalando un gusto unico a questi biscotti. Anche loro sono facilissimi da fare: metteteli in una scatoletta, un bel fiocco rosso e via!

Ingredienti: 220 g di farina, 200 g di zucchero di canna, 100 g di cioccolato bianco, 70 g di pistacchi, 110 g di burro, 1 uovo, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 1/2 cucchiaino di bicarbonato, un pizzico di sale.

Sbattere il burro e lo zucchero, unire l’uovo e sbattere ancora. Aggiungere la farina setacciata con il lievito e il bicarbonato. Incorporare per ultimi il cioccolato bianco spezzettato e i pistacchi, anche questi tritati grossolanamente. Con un cucchiaino ricavare dall’impasto delle palline e disporle su una teglia da forno, chiacciandole leggermente in modo da ottenere un’altezza di circa 1 cm. Infornare a 160° per circa 15 minuti.

Beh, poi a dire il vero ho anche fatto dei brownies con una ricetta moooolto inglese…ma questa è un’altra storia :)

8 thoughts on “Christmas Cookies!

  1. all’amico di marina e a marina:
    che bellezza avervi conosciuto in questo magico dicembre 2010!
    io son stata molto fortunata, perchè la nostra comune amica ila mi ha preparato la meravigliosa marmellata di cipolle.
    auguri di un felicissimo natale a tutti voi .

    baciiiii :D
    ah se qualcuno vede giovanni.. me lo saluti :)

  2. @ila: grazie mille!
    @Amico di Marina: è stato un piacere conoscerti! auguria anche a voi :)
    @cinzia: grazie, ma le foto questa volta sono fatte davvero di fretta! i biscottini meritavano molto di più…ma il tempo manca sempre. Vengo di sicuro a fare un giro sul tuo blog per vedere il calendario!
    @Martine grazie per i complimenti :) per i libri io spero che babbo natale esaudisca qualcuno dei miei desideri!

  3. COMPLIMENTISSIMI!! ho scoperto il tuo blog da un paio di giorni…è veramente fantastico!
    Proprio questo week end mi sono comprata il ricettario sui Macarons e ieri,dopo aver letto il tuo blog,non ho resistito a “Buon appetito America!”. Grazie dei consigli ;) M

  4. ciao,le tue foto sono sempre migliori delle mie ( devo imparare a pubblicarle con il formato giusto…io ed il computer abbiamo un rapporto di amore e odio Cmq,sul mio blog ho pubblicato ricetta ( molto più semplice delle tue )dei miei biscotti,ma…tieniti forte…a giorni pubblicherò un’idea riguardante un calendario dell’avvento goloso che ho sperimentato quest’anno:una favola!!!Ti anticipo solo che ogni giorno c’è da cucinare qualcosa di molto particolare o da costruire oggettini-addobbi per la tavola di Natale.Se ti capita vai a vedere e poi fammi sapere ( fammi pure pubblicità se sono di tuo gradimento le idee,così allargo la schiera di cuoco-amicizie ).Baci!

  5. Oggi sono molto molto felice
    Ho conosciuto Esterella e Illy
    Sono meglio che in foto ( bellissime )
    Auguro a tutti felicita’serenita e buon 2011
    Ma tutti questi dolcetti non faranno poi male?
    Saranno contenti i dentisti!
    Ciao anche da Marina

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...