White Christmas (i biscotti soffici del post Natale)

Eccoci qui, dopo la grande abbuffata di Natale non ho resistito e mi sono rimessa subito all’opera. Un altro regalino mangereccio dell’ultimo minuto, dei biscotti soffici e friabili, con tanto zucchero a velo e marmellata fatta in casa per guarnire. In più, a dire il vero, dopo tutti questi post dedicati a New York (ma non temete, domani ne arriva un altro!), mi sentivo un po’ in colpa e quindi, insomma, ho cercato di rimediare :)

Biscotti soffici del post Natale

Ingredienti: 400g di farina, 200 g di burro morbido, 4 cucchiai di zucchero finissimo, 1 uovo intero, 1 tuorlo, succo di mezzo limone, zucchero a velo e marmellata per guarnire

Mescolare il burro tagliato a cubetti con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere l’uovo e mescolare, poi aggiungere il tuorlo continuando a mescolare. Versare il succo di limone nell’impasto e poi la farina, mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Trasferire la pasta su un piano e stenderla fino a raggiungere circa 1 cm di altezza. Con un taglia pasta di circa 3,5 cm di diametro ritagliare i biscotti e disporli su una teglia rivestita con carta da forno. Far cuocere i biscotti per circa 10 minuti (a seconda del forno e della grandezza dei biscotti), e toglieteli dal forno non appena iniziano a dorarsi (devono rimanere pallidi). Farli raffreddare su una griglia e una volta freddi passarli nello zucchero a velo. Guarnire metà dei biscotti con un cucchiaio di marmellata e chiuderli con un altro biscotto, premendo leggermente.

I biscotti si possono mangiare anche senza marmellata, e  vi assicuro che sono deliziosi :) e poi non trovate che siano bellissimi anche da guardare?

Annunci

2 thoughts on “White Christmas (i biscotti soffici del post Natale)

  1. Ciao Noolyta! Grazie per essere passata di qui :) Quando ti rimetterai con le mani in pasta fammi sapere il risultato, sono curiosa!

  2. Sono bellissimi! Ho già preso nota della ricetta acneh se con tutte le abbuffate natalizie aspetterò un bel po’ prima di mettermi con le mani in pasta. L’unica cosa che temo è che non dureranno molto nella dispensa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...