Homemade granola

La verità è che tutta l’idea della brunch week nasce da qui, dalla voglia di provare a fare a fare in casa la granola. Non trovate infatti che sia rilassantissimo iniziare la giornata gustandosi una bella tazza di latte e cereali, leggendo un giornale o leggendo un libro? In più se i cereali sono fatti in casa, e dentro ci mettete esattamente quello che volete voi…è  quasi impossibile resistere, no? Se poi vi dico che la ricetta è stra-facilissima, il gioco è fatto!

Un’altra cosa per cui questa idea dei cereali homemade continuava a ronzarmi in testa è il nome granola. Anzitutto c’è da dire che questo granola altro non è che muesli tostato. Mentre la parola muesli è dura, difficile da pronunciare (io mi incarto sempre ;-), granola è così semplice! E’ una parola simpatica, che mi mette allegria: mi fa sorridere, mi sa di sole, di qualcosa che rimanda all’infanzia, di piccolo e sbricioloso, di sano e di fresco… insomma mi piace! Io ho fatto una versione un po’ invernale, con uvetta e mandorle, ma si può aggiungere tutto quello che vi pare: gocce di cioccolato, frutta fresca, cocco, albicocche e prugne secche, datteri, ecc ecc! E anche all’avena si può aggiungere ( o sostituire) riso soffiato, orzo, farro…Insomma, liberate la vostra fantasia e… più granola per tutti!!!!

Homemade granola

Ingredienti: 300 g di fiocchi d’avena, 50 ml di olio vegetale, 80 ml di miele, 35 ml di acqua, 30 g di mandorle, 30 g di uvetta.

Mescolare l’olio, il miele e l’acqua in una casseruola su fuoco medio alto. Portare a ebollizione continuando a mescolare. Mettere i fiocchi d’avena in un recipiente capiente e versarci sopra lo sciroppo. Mescolare bene per amalgamare il tutto. Stendere il muesli su una teglia ricoperta con carta da forno e cuocere in forno pre-riscaldato a 160° per circa 15 minuti, fino a quando inizia a scurirsi. Mescolare il muesli in modo che si dori uniformemente. Cuocere altri 10 minuti mescolando, ma senza rompere gli eventuali grumi. Spegnere il forno e lasciare asciugare la granola. Una volta raffreddata del tutto mettere la granola in una scatola a chiusura ermetica, aggiungere l’uvetta e le mandorle.

Servire la granola con latte (meglio se freddo o tiepido) o con yogurt. E’ perfetto anche con il fromage blanc al miele.

8 thoughts on “Homemade granola

  1. Non creda dipenda dai fiocchi d’avena. Li prendo bio da Naturasì. Secondo me li ho cotti troppo perché sapevano da “tostato”. Volevo provare ieri sera, ma ho realizzato velocemnte di essere kappaò e quindi…. questo week end magari ci provo e ti faccio sapere.
    A presto.
    Sissa

  2. @sissa: questa è venuta davvero buonissima (non so era la fortuna della prima volta :) talmente buona che l’ho messa in sacchettini e regalata ad alcune mie amiche che ne vanno pazze. Può essere che il cattivo sapore sia dato dal fatto che i cereali non siano completamente asciutti? sai che non mi ricordo proprio dove li ho comprato i fiocchi d’avena….mannaggia! Se hai tempo riprova e poi fammi sapere :) baci e grazie per i complimenti

  3. Wow! Sai, ho già provato ad autoprodurre la granola essendo una gran consumatrice ma non mi ha entusiasmato troppo per via del sapore tostato che assumono i cereali dopo la cottura in forno. Quella che compero da Naturasì sa… di buono non “da tostato”. Come vengono a te con questa ricetta??
    Buona giornata e complimenti per il blog, ti inserisco nella mia blog roll così non ti perdo di vista.
    Sissa

  4. @ itzi: certo che verrà buonissimo! è così facile da fare che non puoi sbagliare ;-)

    @ isa: è una cosa così semplice, che uno non ci pensa, ma è davvero facile, e quando inizi a mangiarla senti la differenza….e non puoi più fare a meno di quella homemade! bacio

  5. Eccolaaaaaaaaaa! La farò subito! Per una colazione sanissima e sopratutto deliziosa! Ila sei bravissima a farla, spero mi venga almeno la mettà di buona che la tua!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...