Ditelo con un Plum Cake

Dove plum in questo caso sta proprio per prugne ;-) Il dibattito sulla questione è aperto. C’è chi sostiene che la versione originale di questo dolce prevede le prugne, e chi invece sostiene che il plumcake originale preveda uva passa e frutta candita. Non so quale sia la versione originale, sta di fatto che io avevo delle bellissime prugne in casa e quindi ho pensato bene di farne un dolcetto per festeggiare a modo mio S.Valentino. Dico a modo mio perché l’idea che in un preciso giorno dell’anno si debbano regalare cioccolatini, fiori, ecc. alla persona amata a me proprio non va giù. Quindi per me S.Valentino è un’occasione per dire grazie a tutte le persone che mi vogliono bene e mi stanno vicino (oserei dire mi sopportano) nella quotidianità. E cosa c’è di meglio che dire grazie con un regalino mangereccio fatto con le proprie mani? Per me non c’è niente di meglio e quindi complici le prugne di cui sopra ecco spiegato il mini plum cake bello infiocchettato della foto! Mettiamoci anche che è un dolce davvero facile da fare e che si presta benissimo per un momento di dolcezza con il caffè, oppure per una dolce pausa a metà mattinata o come merendina del pomeriggio, per accompagnare un the caldo. Quindi, preparate i vostri mini plum cake, impacchettateli, infiocchettateli, metteteci un bel bigliettino con dedica e regalateli a chi vi sta intorno!

Plum cake di S.Valentino

Ingredienti: 150 g di farina, 3 prugne, 100 g di zucchero, 100 g di burro, 1/3 tazza di latte, 2 uova, 1 cucchiaio di lievito, un pizzico di sale, 1/2 cucchiaino di cardamomo, 1 cucchiaino di cannella

Lavare le prugne, togliere il nocciolo e tagliarle a fette. Far cuocere in padella le prugne con la cannella, fino a quando non si staccherà la buccia. Frullare la polpa e mettere da parte. In una terrina mescolare la farina, il sale, il lievito e il cardamomo. Nel mixer mescolare il burro tagliato a cubetti e lo zucchero, fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungere le uova, una per volta, continuando a mescolare. Aggiungere nel mixer 1/3 della farina, mescolare e aggiungere metà del latte, mescolando fino a quando il composto non sarà completamente assorbito. Ripetere il procedimento fino a finire gli ingredienti, avendo cura di terminare con la farina. Incorporare la purea di prugne e mescolare. Versare il composto negli stampini da plum cake precedentemente imburrati e cosparsi di zucchero e mettere in forno, precedentemente riscaldato  180°, per circa 20 minuti.

12 thoughts on “Ditelo con un Plum Cake

  1. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l’iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su “Inserisci il tuo blog – sito”
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

  2. CIOE’!!!!!

    E’ STUPENDO!! IL Plum Cake (o LA PLUM CAKE??) tutto addobbato! La foto è fantastica, l’idea geniale, la carta a pallini rossi è veramente carina carina!!!!!!

    Anch’io non capisco/non sopporto il dictat della festa di san valentino, ma così è tutta un’altra cosa!

  3. Ciao ilaria,volevo augurarti una splendida giornata accanto alle persone che ti vogliono bene ( di solito è la cosa migliore perchè chi ti ama o “sopporta” ti fa sempre stare a tuo agio .Sper tu abbia visitato “la mia casetta”in questi giorni…ho inserito di tutto per questa festa:addobbi per la tavola,ricetta a tema e…un simpatico biglietto di auguri!A presto!

  4. ma che meraviglia questi plum cake mi piace la prugna e la cannella insieme :-) e hai ragione bella l’idea di un regalo da mangiare :-) ciao Ely

  5. Anch io sono d accordo con te !comunque buon san Valentino a te e Riki !
    Tutti gli amici ti fanno i complimenti sia per le foto (ma dove hai imparato ?) che per le ricette ! Cinzia le ha scaricate tutte e le farà sicuramente. Baci baci

  6. questi piccoli pulm cakes devono essere una vera delizia, con tutti gli aromi che mi piacciono. Hai avuto una bellissima idea :)

  7. Che idea deliziosa! altro che scatoletta di cioccolatini!
    presentati benissimo i tuoi plumcake… anche il mio è stato un we da plumcake ma non li regalati a nessuno!! :D
    baci
    Vero

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...