Ispirazione vegetariana!

Sarà stato il sole dei giorni scorsi, (che ormai qui mi sono anche già dimenticata…) fatto sta che mi è venuta voglia di mangiare un’insalatina vegetarian style, fresca tipo quelle che si fanno in estate. In più qualche tempo fa al NaturaSi avevo comprato per curiosità il bulgur e così ho tirato fuori una delle ricette della mia to do list e mi sono ritrovata a prepararmi questa insalatina gustosa e originale da portarmi in ufficio domani per la pausa pranzo che credo proprio dovrò fare incollata al pc vista la quantità di cose da fare. Devo dire che il risultato è buono buono, con un sapore delicato e… una cucchiaiata tira l’altra!

Bulgur con sedano, melograno e noci

Ingredienti: 100 g  di bulgur, 4 gambi di sedano, 1 melograno di medie dimensioni, 75 g di noci, prezzemolo, olio

Versare il bulgu in una pentola con 3 cucchiai di olio e farlo tostare. In un’altra pentola fare bollire dell’acqua e aggiungerla al bulgur tostato. Lasciare cuocere per 10-15 minuti, mescolando di tanto in tanto, fino a quando il bulgur sarà cotto al dente e l’acqua sarà completamente assorbita. Sbucciare il melograno e togliere i chicchi. (Ho scoperto un metodo per farlo in modo veloce e indolore: tagliare in 4 spicchi il melograno. Attenzione, a incidere solo la buccia, non tagliando i chicchi. Riempire una bacinella di acqua e immergere il melograno. Aprire il melograno e togliere tutti i chicchi lasciando il melograno nell’acqua. Facile, no!) Tagliare il sedano a pezzettini, sminuzzare le noci e il prezzemolo. Mescolare tutti gli ingredienti con il bulgur e aggiungere qualche cucchiaino di olio, pepe e sale. Servire tiepido e poi conservare in frigo (si conserva per due giorni)

5 thoughts on “Ispirazione vegetariana!

  1. @sissa: ma benvenuta!!!!si si provalo, è davvero buono! e mi raccomando, poi fammi sapere, eh!
    @LaVero: no guarda del tempo non ne parliamo, ‘na tristezza :) per il bulgur, mi fa piacere che ti sia venuta voglia di provarlo. è facilissimo da fare e porta un po’ di colore! fammi sapere mi raccomando. baciiiii

  2. Ciao, veramente interessante questo piatto!
    Il bulgur non l’ho ancora assaggiato ma mi hai dato il pretesto per provarlo..
    Buona giornata,
    Sissa

  3. Guarda… il bugur è passato dalla to do list alla dispensa per poi tornare miseramente nella to do list!
    questo perchè l’ho comprato non vendendo l’ora di cucinarlo… ma poi non mai trovato l’entusiasmo per farlo…eppure vedendo il tuo piatto mi fa così gola!

    vogliamo parlare del tempo!?!?! ingannati da una finta primavera!!
    baciotti
    Vero

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...