Una settimana intensa

Finalmente ho un attimo di tempo raccontarvi quello che ho combinato la settimana appena finita. Partiamo da una cena a cui sono stata invitata martedì scorso (casualmente anche festa della donna). In realtà definirla cena è un pochettino riduttivo: io la definirei più che altro una bellissima serata mangereccia, passata in compagina di alcune food blogger. La mente geniale che ha organizzato la serata è quella di Claudia di Tour de Fork che ci ha invitate a casa sua per una serata off line, tra chiacchere, buon vino e tante risate. Una bellissima occasione per conoscere di persona alcune delle food blogger che leggo quotidianamente. Una serata mangiucchiando cruditè con salsine varie, mozzarella di bufala, focaccia fatta in casa, formaggi con marmellata di cipolle (questa qui, sempre buonissima!), gnocchi alla romana con carciofi, mini cheescake e tanto altro che neanche mi ricordo più :-) E sopratutto una serata di chiacchere sul mondo dei food blog, ma non solo, scambi di idee, confronti e idee per progetti futuri. Le altre blogger presenti: Silvia, Chiara, Lisa, RobertaMaricler. Insomma, davvero un bellissimo modo per celebrare la festa delle donne: grazie ragazze e grazie a Claudia per averci riunite tutte!

Questo succedeva martedì sera, giovedì mattina, invece, prendevo il frecciarossa per la due giorni romana. Purtroppo non sono riuscita a fermarmi per il weekend e, siccome ero nella città eterna per lavoro, non ho potuto gironzolare come avrei voluto. Non mi sono però persa la possibilità di una deliziosa cena + passeggiata post-cena nel centro di Roma. E quindi, per questa volta non ho foto da mostrarvi, ma se avete in programma di passare da Roma prossimamente non dovete assolutissimamente perdervi questo ristorante: Casa Coppelle. Praticamente dietro piazza Navona, in una deliziosa piazzetta, c’è questo ristorante romano-francese, dove tutto è curato nei minimi dettagli, l’ambiente è rilassante, caldo, tutti sono gentilissimi e…ovviamente il cibo è buonissimo. Il pane è fatto in casa, così come i dolci e alcuni tipi di pasta. Io mi sono buttata su una carbonara con guanciale di Siena: una delle migliori che abbia mai mangiato, con guanciale tagliato sottile sottile e croccante al punto giusto…mmmm se ci ripenso mi viene l’acquolina! E per finire una sbrisolona ai frutti di bosco e crema chantilly: una meraviglia per gli occhi e il palato. La prossima volta che torno, però, mi prendo una bourguignonne, l’ho vista nel tavolo vicino al mio e non era affatto male ;-) Buon weekend a tutti!

Annunci

2 thoughts on “Una settimana intensa

  1. Casa Coppelle è una piccola perla in un luogo estremamente turistico: non so come ci sei arrivata ma caspita, ottima scelta :D La prossima volta assaggia il crumble, è favoloso!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...