Cake al limone e semi di papavero

Eh si, la settimana è quasi finita. Dopo i cavolfiori di ieri e gli eventi di inizio settimana, oggi torniamo al dolce. E che dolce!  Siccome la mia amica E. mi ha portato dei limoni dalla sua casetta al mare di Monterosso ho ben pensato di metterli subito in un dolcetto. Ma non volevo fare il solito cake, ho cercato di diminuire la quantità di burro, sostituendola con dell’olio e, visto che questo esperimento mi era proprio piaciuto, ho aggiunto anche dei semi di papavero. Poi siccome avevo in frigo un po’ di panna che volevo finire, ho aggiunto anche quella. Se non si era capito mi piace fare gli esperimenti! :-) E devo dire che il dolce è venuto proprio come lo volevo: leggero, profumatissimo e soffice soffice. E poi questo giallo, non so a voi, ma a me mette proprio allegria!

Cake al limone e semi di papavero

Ingredienti: 150 g i zucchero, 150 g di farina, 100 g di panna, 3 uova, 30 g di burro, 40 g di olio, mezza bustina di lievito (circa 8 g), la buccia grattugiata di un limone non trattato, il succo del limone, 2 cucchiai di semi di papavero

Sbattere lo zucchero e le uova fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Setacciare la farina con il lievito, aggiungerla al composto insieme alla panna e alla buccia del limone grattugiata. Fare sciogliere il burro in un pentolino, unire l’olio e il succo del limone e versare tutto nell’impasto. Mescolare fino a quando tutti gli ingredienti non saranno amalgamati. Incorporare i semi di papavero. Versare l’impasto in uno stampo da plumcake, precedentemente imburrato e lasciarlo riposare in frigo per almeno 30 minuti (meglio se un’ora). Infornare in forno preriscaldato a 170° per circa 30 minuti o fino a quando il dolce non sarà completamente cotto

9 thoughts on “Cake al limone e semi di papavero

  1. @kia: ciao!!! si questo cake è buonissimo, e poi ha un colore e un profumo che mettono allegria… mi sto segnando tutte le domande da farti su Parigi eh! baci1

  2. Ciao Ilaria, che bello questo cake tutto giallo e a pois neri. Mi segno la ricetta perche` corrisponde proprio a quel genere di dolce al limone di cui mie viene spesso voglia.

  3. @marifra: anche io ne avevo fatto uno con l’arancio, ma devo dire che questo mi è piaciuto di più…sarà l’olio, ma è venuto molto più light e morbido! delizioso :)

    @chezuppa: ma ciao Bino come stai??? eh grazie eh!

    @nepitella: i limoni di casa garantiscono il successo di questo dolce…tutta un’altra cosa rispetto a quelli comprati!

    @kristel: fatti? che ne dici???? dai, dai che sono curiosa! baci baci

    @veru: assolutamente d’accordo con te! bacini

  4. La adoro, letteralmete… con tutti i semini che se ne vanno da tutte le parti, la adoro il sabato pomeriggio davanti a una tazza di caffè mentre si chiacchiera del nulla più assoluto. La adoro:D

  5. Questo giallo sa proprio di primavera!! Anche io dovrei finire un mezzo cartoccio di panna, ho anche i limoni e i semi di papavero. E’ fatta, me lo preparo!! :)

  6. Che bello! Ho provato un cake simile ma con l’arancio al posto del limone… buonissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Proverò la tua versione! Un abbraccio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...