Madeleines miele e lavanda

O altrimenti potremmo anche dire passione madeleines! Dopo i biscotti alla lavanda e i diversi esperimenti madeleinosi (qui e qui) ho pensato di unire le due cose :-) e già che c’ero ci ho messo pure un pochettino di miele. E questa versione provenzale delle madeleines mi ha proprio convinta. Soffici, morbide, dolci con un accenno di lavanda: un morso e sembra di trovarsi in un paesino francese, al sole, a girare in bicicletta tra campi di fiori. Come per tutte le madeleines, la ricetta è davvero easy e il risultato è garantito. E siccome la ricetta è proprio di quelle basic-basic, è importante che gli ingredienti siano freschi e buonissimi. Quindi ricapitolando: uova di galline allevate a terra, lavanda bio e per uso alimentare e infine del buon miele comprato da un produttore locale (io amo particolarmente il miele di acacia).

E se volete un’idea in più per un regalino fai-da-te, cosa c’è di meglio che preparare delle madeleines profumate, foderare una scatoletta di latta con della carta velina (nella tonalità della scatoletta…è un must!) e piazzarci dentro le vostre madeleines appena sfornate. Chiudere tutto con un bel nastro e la consueta targhetta con ingredienti (non si sa mai, le allergie sono sempre in agguato!) e…state sicuri che il regalo sarà apprezzato!

Madeleines al miele e fiori di lavanda

Ingredienti: 2
 uova, 120 g di farina, 100 g di burro, 80 g di miele, 30 g di zucchero fine, 1 bustina di lievito per dolci, 1 cucchiaio di fiori di lavanda, 1 pizzico di sale

In un pentolino, a fuoco basso, fare sciogliere il burro e il miele. Nel mixer unire le uova, lo zucchero e il pizzico di sale e mescolare per qualche minuto. Aggiungere una parte del burro+miele fuso e continuando a sbattere aggiungere anche la farina e il lievito. Mescolare e aggiungere il resto del burro+miele e i fiori di lavanda. Trasferire il composto in una terrina, coprire e mettere in frigo per qualche ora (meglio una notte intera) Tenere questo composto al frigorifero per una notte. Scaldare il forno a 200°, versare un cucchiaio di impasto in uno stampo da madeleines e mettere in forno per circa 10 minuti. Le madeleines sono pronte quando inizieranno a dorarsi. Togliere dal forno, aspettare che si raffreddino e toglierle dagli stampi, lasciandole raffreddare su una griglia.

9 thoughts on “Madeleines miele e lavanda

  1. @barbara: provala, provala e poi fammi sapere eh!
    @lucy: la prossima volta voglio farla miele e fiori d’arancio, devono essere buonissime!
    @sissa: si, impossibile smettere :-)
    @reb: prova a farle e non smetterai più!è facilissimo e sono buonissime!
    @lerocher: grazie!
    @veru: si effettivamente quando le hai li davanti è difficile poi regalarle!
    @kristel: lol

  2. Ecco, proprio oggi si diceva quanto fossero buone le madeleines e di quanto fossi sciocca io a non averle anccora mai fatte :(

  3. mi piaciono veramente molto, anche io avevo usato il miele e credo che sia adatto.particolare l’utilizzo della lavanda!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...