Cioccolato e fleur de sel by Pierre Hermé

Bene bene, torniamo al primo grande amore: il cioccolato. E questa volta con una ricetta da quelle da leccarsi i baffi, come si dice da queste parti! Eh si, perché qui scomodiamo niente-popo-di-meno-che Pierre Hermé. Questi deliziosi e fragranti biscottini sono, ma che ve lo dico a fare, buonissimissimi. Il fleur de sel è praticamente perfetto abbinato al cioccolato, i biscotti sono dolci ma senza esserlo troppo e hanno una consistenza burrosa e croccante al tempo stesso.

Questi biscottino li ho scovati facendo un po’ di ricerche su Pierre Hermé, perché, visto che a breve mi godrò un bel weekend parigino mi sto portando avanti studiando chef e pasticcieri della ville lumière, così da non perdermi nulla. E cerca che ti ricerca mi sono capitati sott’occhio queste delizie e ho pensato subito di provare a rifarli. Anche questi sono perfetti da regalare, magari messi in una bella scatola di cartone con un fiocchetto di rafia. Sempre se ci arrivano alla scatola :-)

Biscotti cioccolato e fleur de sel (ricetta di Pierre Hermé)

Ingredienti: 175 g di farina, 150 g di cioccolato amaro, 30 g di cacao in polvere, 150 g di burro a temperatura ambiente, 120 g di zucchero di canna,  50 g di zucchero fine, 1/2 cucchiaino di fleur de sel, 1/2 cucchiaino di bicarbonato

Tagliare il cioccolato grossolanamente. In un recipiente mescolare insieme farina, cacao e bicarbonato. Nel mixer mescolare il burro con i due tipi di zucchero per qualche minuto. Aggiungere la farina e il cioccolato, mescolando bene fino a quando tutta la farina sarà incorporata. Non mescolare troppo, il composto è pronto quando la farina è completamente assorbita. Dividere il composto in due e formare un salsicciotto, avvolgerlo nella pellicola trasparente e mettere a riposo in frigorifero per almeno due ore. Togliere dal frigorifero , rimuovere la pellicola trasparente e tagliare i biscotti alti circa 3 cm e disporli su una teglia rivestita con carta da forno. Cuocere per circa 12 minuti a 160°, togliere dal forno e lasciare raffreddare (attenzione perché quando sono ancora caldi i biscotti sono molto fragili!)

6 thoughts on “Cioccolato e fleur de sel by Pierre Hermé

  1. Ci manchi! Ci mancano le tue sorpresine golose che rendevano buone le giornate!!!!

  2. Uffa… Ho scritto il commento ma si é cancellato… Dunque, dicevo che questi biscotti devono essere una vera coccola. Non sono sicura che resterebbero nella scatola più di 10 minuti. Sopratutto se li vede il mio ragazzo :)
    E’ da tanto che non faccio dei biscotti cioccolatosi. Eccezionale l’uso del fleur de sel nei dolci. :)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...