Visto a Parigi #2

Cosa? Pensavate che la cinque giorni parigina fosse archiviata così, in 2 post??? Naaaaa…non è possibile ;-) Quello era solo l’inizio, ora facciamo sul serio. Bene, iniziamo! Oggi vi racconto alcune delle cose che più mi sono piaciute della città. Devo premettere che non era la prima volta che andavo a Parigi e che, francamente, non è una delle mie capitali europee preferite. Indiscutibile il fatto che sia comunque una bellissima città, con degli angoli assolutamente imperdibili. Se poi si ha la voglia di uscire un pochettino dai classici giri tour eiffel-louvre-sacre coeur credo si possa gustare appieno la Parigi dei parigini. Vabbè insomma, ecco a voi qualche appunto fotografico della mia Paris.

Canale Saint Martin. Sta di fatto che uno dei miei film preferiti sia Il Favoloso Mondo di Amélie e che uno dei suoi passatempi preferiti sia andare a far rimbalzare i sassi sul canale Saint Martin (quanto è bella questa scena qui?!). Così questa volta ho deciso di andare a vedere con i miei occhi questo canale e domenica, un po’ come in pellegrinaggio ci siamo andati per un brunch. La strada era chiusa al traffico, gente in bicicletta, con i pattini, famigliole a passeggio tutte insieme… una bellissima atmosfera insomma. Il canale altro non è che un canale navigabile (ogni tanto si vedono le barche che lo navigano) che porta alla Senna e che a me ha ricordato tanto i Navigli, con i famosi sistemi di chiuse. Baretti, negozi e librerie si trovano lungo tutto il canale ed è davvero piacevole passare qui qualche ora in totale relax.

Marché des Enfants Rouges. 39 rue de Bretagne, Metro Temple, mar-dom. Questo mini-mercato l’abbiamo scoperto per caso passeggiando senza una meta precisa nel Marais. E praticamente e lo siamo trovati davanti e ovviamente non abbiamo esitato a passare sotto l’archetto di ferro e ad abbandonare il traffico per calarci in questo dolce caos tra bancarelle/ristoranti e tavolini. E’ uno dei mercati più vecchi di Parigi, che deve il suo nome all’orfanotrofio, che oggi non esiste più, dove ai bambini venivano messe delle mantelline rosse. Tra le varie bancarelle di fiori, formaggi e carni ci sono un sacco di bancarelle in cui è possibile mangiare qualcosa e, se il tempo lo permette, sedersi ai tavolini per godere a pieno dell’atmosfera del mercato.

Promenade Planteé. Metro Bastille. Una passeggiata pedonale tra gli alberi e i fiori in pieno centro a Parigi? No, non è un sogno ma la promenade planteè, ovvero una passeggiata alberata (è la traduzione, eh!) che si estende su una vecchia linea ferroviaria, da Place de la Bastille per quasi 5 km. Da qui si possono osservare da vicino le bellissime case parigine, fermarsi su una panchina a leggere un libro o dimenticare per qualche tempo di essere in una metropoli, immergendosi nel silenzio e lasciando il traffico scorrere sotto di noi. Ci sono un sacco di alberi e fiori bellissimi, un sacco di persone che corrono e pochi turisti. la passeggiata non è larghissima o varia come la High Line di NY, ma è comunque un bellissimo modo per scoprire una Parigi diversa…più verde!

Fromagerie. Qualche giorno fa dicevo quanto fosse famosa la passione dei francesi per i formaggi. Bene, c’è un luogo dove questa passione si esprime al meglio: la fromagerie. In queste specie di boutique del formaggio è possibile trovare tutti tantissimi tipi di formaggio diversi. E non solo! Ci sono anche salsine di accompagnamento, marmellate, mieli e un sacco di altre golosità. E poi i formaggi sono presentati in modi delizioso (ne ho visti anche a forma di tour eiffel, giuro!), come piccoli tomini, in cestini da picnic… c’è davvero da perdere la testa!

Con questo vi saluto per oggi, a breve l’ultima puntata del reportage parigino con i negozi da non perdere assolutamente per uno shopping gourmande :-) Buon giovedì a tutti!

5 thoughts on “Visto a Parigi #2

  1. Ilaria, grazie mille per questo scorcio parigino…beh, anche io da fanatica di Amelie quale sono, non manco mai di andare a lanciare qualche sassolino sul canale Saint Martin!
    Camy

  2. Meraviglioso questo reportage! Ci piace questa visione di Parigi molto parigina! Che belle le tue descrizioni, per un attimo ci è sembrato di essere li a passeggiare lungo il canale Saint Martin o lungo la vecchia linea ferroviaria della promenade plantée

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...