Clafoutis di albicocche

Non so a voi, ma a me sta parola clafoutis mi fa proprio ridere. E’ una parola allegra, che non si sa bene come va pronunciata, ma comunque è simpatica. E questo dolce devo dire che non è davvero niente male, anche se non so se lo faccio bene o meno, perché non ho mai mangiato l’originale :-) Anche questa volta, come l’altra, non ho fatto l’originale alle ciliegie, ma una variazione sul tema: in questo caso libero sfogo alle gustosissime albicocche comprate al mercato sabato mattina!

Rispetto all’altra volta la ricetta è diversa: ho aggiunto la farina di mandorle (l’ho già detto che la adoro?!) e la maizena, aumentato un po’ la dose del latte e usato lo zucchero di canna. Buone le albicocche, buono il risultato finale, e direi anche bello da vedere, tutto giallo/arancione, molto estivo, no?

Clafoutis di albicocche

Ingredienti: 10 albicocche lavate , denocciolate e tagliate a metà, 3 uova grandi, 100 g di zucchero di canna, 40 g di farina, 40 g di maizena, 40 g di farina di mandorle, 300 ml di latte, 3 cucchiai di panna, estratto di vaniglia, 1 pizzico di sale, 1 noce di burro per la teglia

Preriscaldare il forno a 180C°. Lavare le albicocche, denocciolarle e tagliarle a metà. Imburrare una teglia e disporre le albicocche sul fondo, con la parte tagliata verso l’alto. Sbattere le uova con lo zucchero, fino a che il composto diventerà spumoso. Aggiungere la vaniglia, il sale, le farine e infine il latte e la panna. Mescolare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Versare la crema ottenuta nella teglia con le albicocche e infornare per 40-45 minuti circa. Il dolce è pronto quando si sarà gonfiato e dorato. Servirlo ancora tiepido, anche con del gelato alla crema.

9 thoughts on “Clafoutis di albicocche

  1. sì è davvero bellissima. Tempo fa avevo provato a farla ma non mi era piaciuta molto, sarà stata la ricetta… è tempo di riprovare!

  2. Si si, clafoutis è una parola che mette allegria, soprattutto se abbinata al ricordo di un morso a questa tua meravigliosa proposta con le albicocche!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...