Di fichi e feta

Okay, oggi vi parlo di questa cosetta che mi è uscita in un momento d’ispirazione e che mi è piaciuta t-a-n-t-i-s-s-i-m-o (da leggere scandendo bene le singole lettere please!). E ne parlo proprio sul finire della settimana perché in realtà era con questa che volevo iniziare la settimana ma poi domenica sono andata qui e tutto è cambiato…che dite, forse il concetto è un po’ confuso, vero? Vabbè insomma, passiamo oltre…

Dunque, sabato ho trovato questi deliziosi fichi al mercato e praticamente te li tiravano dietro. E siccome i fichi mi piacciono assai li ho comprati senza neanche pensarci. Poi una volta che tornavo a casa con il mio bel sacchettino di carta pieno di fichi ho pensato: “E mo che ci faccio con tutti questi fichi?” Avevo visto in giro delle deliziose gallette, ma non avevo proprio voglia di qualcosa di dolce, volevo sperimentare qualcosa di salato e quindi, aprendo il frigo ho scelto tra i vari ingredienti a disposizione et voilà, quello che ne è uscito sono delle mini pizzette perfette per un aperitivo. Facili-veloci-gustose, che si vuole di più? Ed eccovi qui la ricetta super semplice di queste pizzette fichi e feta, tanto per portare sulla tavola ancora un po’ d’estate (ad otobre? mbho!): prendete un rotolo di pasta sfoglia surgelata e ricavatene dei cerchi con un tagliabiscotti o un bicchiere. Tagliate della feta a piccoli cubetti e mettetela in una fondina con delle striscioline di cipolla di tropea e conditela con olio d’oliva. Lavate per bene i fichi e tagliateli in fettine sottili. Disponete al centro del cerchio di pasta sfoglia un po’ d formaggio+cipolle, guarnite con delle fettine di fichi e con del rosmarino profumato. Infornare per 15 minuti a 180° e servire tiepidi (ma sono buone anche fredde). Allora, che vi dicevo, facile, no?

4 thoughts on “Di fichi e feta

  1. oh !
    ..di solito il vento porta via…l’inquinamento…
    uhm…però occhio alle piantine.

    Ilaria non va fuori, ma di sicuro architetterà un ottimo pranzo.

  2. oggi sono arrivate le piante……….. è arrivato anche il Vento
    buon fine settimana
    domenica non si esce…troppo inquinamento.
    ciao Duil

  3. Oh che bella….!!!
    Sei una continua sorpresa…
    ..sei sicura di non voler aprire un ristorante un pò particolare?
    non so che nome potresti dargli…ma di sicuro lo troverai…ispirata da quei momenti in cui vai “fuori” per il mondo.
    A me i fichi piacciono tantissimo…pensa che ho una pianta enorme sotto casa…ormai più neanche l’ombra di un fico…ma ogni volta che scendevo col cane…beh..tre o quattro fichi mi restavano sempre appiccicati alle mani…vello coglierli direttamente dall’albero…schivando accuratamente le api….

    Buon week Ilaria…
    chissà domenica che t’inventi!!!
    :-D vento

    ps: bella quella foto…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...