Madeleines cioccolato e spezie

Ci risiamo,  ecco qui un’altra ricetta di madeleine. Madeleine, financiers, mini cake, tortini…quanto mi piacciono tutti questi piccoli dolci che possono essere gustati con un the o un caffè, a merenda o colazione o per una pausa golosa durante la giornata. E poi, la cosa che mi piace di più, è il fatto di poter sperimentare con diversi ingredienti e  scoprire nuovi accostamenti e sapori.  Una sorta di gioco degli abbinamenti, che mi diverte e, a volte, porta anche a degli ottimi risultati. Come in questo caso dove, partendo da una ricetta di qualche tempo fa, ho sostituito lo zucchero con il miele e aggiunto un po’ di spezie che hanno reso le madeleines profumatissime.

Tutto qui, insomma. La famosa gobbetta ancora non viene come dovrebbe essere, (ma anche questa voltala avevo una gran fretta e non ho potuto fare riposare moltissimo l’impasto in frigorifero) ma la ricetta parla da sola: semplice e infallibile, davvero. Visto che in giro si sente già aria natalizia, se volete inserirle nella to do list natalizia io le consiglio caldamente. Possono essere conservate per qualche giorno in una scatola chiusa, io trovo che questi barattolini di vetro (made in Ikea) siano deliziosi, no?

Madeleines cioccolato e spezie

Ingredienti: 2
 uova, 100 g di farina, 100 g di burro, 80 g di miele, 100 g di cioccolato fondente, 1 bustina di lievito per dolci, 1 cucchiaino di cannella, 1 cucchiaino di zenzero, 1 cucchiaino di chiodi di garofano, 1 pizzico di sale

In un pentolino, a fuoco basso, fare sciogliere il burro, il miele e il cioccolato. Nel mixer unire le uova, lo zucchero e il pizzico di sale e mescolare per qualche minuto. Aggiungere burro+cioccolato+miele e sbattere fino a quando il composto sarà omogeneo. Unire al composto la farina setacciata con il lievito e le spezie, mescolare fino ad ottenere un impasto liscio. Trasferire il composto in una terrina, coprire e mettere in frigo per qualche ora (meglio una notte intera). Scaldare il forno a 230°, versare un cucchiaio di impasto in uno stampo da madeleines e mettere in forno per circa 8 minuti, fino a quando la caratteristica gobbetta si sarà formata. A questo punto abbassare il forno a 180° e continuare la cottura per circa 5 minuti.  Togliere le madeleines dal forno, aspettare che si raffreddino e toglierle dagli stampi, lasciandole raffreddare su una griglia.

9 thoughts on “Madeleines cioccolato e spezie

  1. Ogni volta che vedo le madeleines rimpiango la teglia che ancora non ho acquistato…A breve dovrò rimediare…E con questa storia della gobetta che non a tutti viene mi sta venendo l’ansia…Sarà per quello che il mio subconscio mi frena nell’acquisto?! Cmq gobba o no le tue sono golosissime e l’idea del barattolino made in Ikea la trovo molto di design :-)! Un bacio

  2. Le madeleines sono perfette in ogni momento della giornata. Bocconcini piccoli piccoli che però danno grande soddisfazione quando si ha voglia di un pausa golosa.

  3. ..mi stupisci ogni volta…
    Non solo per le foto…ma per la grazia che metti in ogni post…
    la fantasia nello sperimentare, nel sostituire ingredienti…
    eh si, sei speciale…
    buona giornata …vai sempre di frettissima … :-)
    vento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...