Mini muffin zucca, mandorle e semi di papavero

Non so se si era capito, ma da queste parti noi i muffin li adoriamo. Cosa c’è di più simpatico di questi dolcetti che si gonfiano in forno e regalano un delizioso profumo a tutta la casa? Ecco, secondo me niente. E continua la sperimentazione della zucca come ingrediente principale dei dolci: dopo questo esperimento qui (che è metà tra dolce e salato) e poi anche questo (che invece è proprio dolce) oggi ci lanciamo nei muffin zucca, mandorle e semi di papavero. Un abbinamento molto autunnale, che mi è piaciuto taaaantisssssimo. E questa volta, tanto per cambiare, li ho fatti mini: dei mini-muffin da mangiare uno dopo l’altro.  Quindi, mettiamo il bollino di “esperimento riuscito” e andiamo avanti, anzi, andiamo ad affrontare una nuova settimana, che per me si preannuncia bella tosta.

Ah quasi dimenticavo, questa settimana ci sarà una sorpresina, quindi stay tuned, mi raccomando!

Mini muffin zucca, mandorle e semi di papavero

Ingredienti: 2 uova, 90 g di zucchero di canna grezzo, 160 g di farina di farro, 100 g di burro, 180 g di purè di zucca, 100 g di yogurt naturale, 2 manciate di mandorle tagliate grossolanamente, 1/2 bustna di lievito, la punta di un cucchiaino di bicarbonato, 1 cucchiaino di semi di vaniglia , 2 cucchiaino di semi di papavero, un pizzico di sale.

Riscaldare il forno a 180°. In un recipiente mescolare la farina, il lievito, il bicarbonato, le mandorle tagliate grossolanamente, i semi di papavero, il pizzico di sale e mettere da parte. Nel mixer mescolare le uova con lo zucchero. Aggiungere il burro e la vaniglia e continuare a mescolare. Aggiungere lo yogurt e il purè di zucca (io l’ho fatta cuocere a vapore nella pentola a pressione, con la buccia, così poi è più facile toglierla) e mescolare fino a quando sarà tutto amalgamato. Incorporare infine il misto di farina e mescolare. Versare il composto in stampini per muffin, imburrati o con dei pirottini. Infornare per 20-25 minuti, fino a quando, infilando nel muffin uno stecchino questo uscirà asciutto. Togliere dal forno e lasciare raffreddare prima di servire.

7 thoughts on “Mini muffin zucca, mandorle e semi di papavero

  1. Bellissimi in versione mini!!! Io, poi, adoro i semi di papavero..quindi, grazie per la ricettuzza molto interessante, ho giusto giusto la zucca in frigo, chissà che non riesca a trovare un attimo per prepararli! buona settimana Lys =))

  2. Ma di chi sono quelle belle manine,mi sembra di conoscerle!
    Elsa ne mangerebbe a manciate di quei dolcetti.
    Buona settimana.
    Ciao fantasticailly
    Duil

  3. sai che non so che sapore hanno i semi di papavero?
    magari li ho anche mangiati…ma non lo sapevo. :-)

    Ieri ho visto un servizio sul panettone….che buono! M’è venuta una vogliaaa!!!
    Io da cattiva toscanaccia non sapevo che c’era il panettone , di forma rettangolare, come un mattone…fatto con le noci e i fichi secchi!!! mah…quante cose non so!!!

    …e menomale che ci sei te!
    bacio e buona giornata
    vento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...