Torta di cioccolato (si, un’altra!)

Dopo qualche tempo in cui il cioccolato non faceva capolino da queste parti…beh, eccolo di nuovo qui! Chiariamo subito, però, che non è la solita torta al cioccolato, questa qui è tutta un’altra storia. Anzitutto il freschetto di ieri mi ha fatto venire voglia di accendere il forno, pasticciare in cucina e di concedermi qualcosa di molto comfort per la merenda della domenica, passata sonnecchiando e leggendo il nuovo libro di Serena Dandini. E cosa c’è di meglio di una torta cioccolatosa per dedicarsi un momento di pausa? Beh, per me niente! Poi c’è anche il lato pratico della cosa. Infatti stavo cercando di sistemare la mia dispensa, quella dove tengo tutte le farine, gli ingredienti e le canfrusaglie per i miei dolcetti e, di fatto, avevo un rimasuglio di farina di riso e uno di farina di mandorle. Pensando a cosa fare con questi due ingredienti e guardando quello che c’era intorno a me, ecco l’illuminazione. E così, torta di cioccolato fu :)

E l’esperimento mi è piaciuto un sacco. Anzitutto perché la consistenza di questa torta è un po’ umidiccia, ma allo stesso tempo morbida e delicata. Quando si assaggia, il primo morso sprigiona tutta la dolcezza del cioccolato e la leggerezza della farina di riso+mandorle è perfetta come accompagnamento. In più la farina di riso è delicata, più facilmente digeribile rispetto alla farina di grano e perfetta se combinata con altre farine, esattamente come in questo caso. D’altro canto la farina di mandorle è sempre più la mia farina preferita da utilizzare nei dolci: li rende morbidi e con una texture perfetta. Tra l’altro è ricca di proteine, magnesio potassio e vitamina E.

Torta di cioccolato (con farina di riso)

Ingredienti: 100 g di burro, 100 g di zucchero di canna, 100 g di cioccolato fondente, 4 uova a temperatura ambiente, 35 g di farina di riso, 30 g di farina di mandorle, un pizzico di sale, estratto di vaniglia

Preriscaldare il forno a 180° e imburrare una tortiera rotonda. Fare sciogliere il burro con il cioccolato tagliato a pezzetti a bagnomaria. Nella planetaria mescolare le uova con lo zucchero, fino a fare duplicare il volume. Aggiungere la vaniglia e il mix burro e cioccolato. Mescolare fino a quando gli ingredienti saranno tutti amalgamati. Aggiungere le farine e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Versare l’impasto nella tortiera e infornare per circa 30 minuti. Una volta cotta togliere la torta dal forno, aspettare 5 minuti e poi sformarla. Servire con panna montata o spolverizzare con zucchero a velo.

Post Scriptum
Venerdì sera sono passata da Macao, per chi ancora non sa di cosa si tratti fatevi un giro sul sito e sulla pagina facebook. Tema dell’occupazione a parte (su cui non voglio entrare nel merito qui) il progetto è estremamente interessante: bell’atmosfera, facce genuine e di chi ha voglia di cambiare le cose, davvero.

Post Scriptum2
Le letture di ieri, mentre assaporavo il profumo del cioccolato che si diffondeva per casa, mentre la torta cuoceva in forno, e poi eccola sul tagliere, appena sfornata :)

Annunci

2 thoughts on “Torta di cioccolato (si, un’altra!)

  1. ciao chiara, si la farina di riso è fantastica, io praticamente la uso in tutti i dolci che sto facendo, è buonissima! un abbraccio

  2. Si la giornata di ieri invogliava proprio ad una merenda con questa fetta di torta!Ho scoperto la farina di riso da poco e trovo che stia benissimo in molte preparazioni dolci!
    buona giornata
    Chiara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...