Ricette d’estate e buon compleanno Julia!

Oggi un post dedicato all’estate, per festeggiare il ferragosto (e quello che sarebbe stato il 100° compleanno della mitica Julia Child! – vedi doodle di oggi e immagine qui sopra :).
Ora, visto che come avrete potuto notare non ho avuto praticamente un momento per poter cucinare qualcosa di sensato, figuriamoci se ho avuto tempo di fotografarlo, ho pensato di riproporvi alcune delle ricettine che per me “fanno molto estate”. Quindi, ecco qui la mia top 5 dei piatti estivi.

1.Vichyssoise. Perché adoro le zuppette fresche e gustose. Questa, che ci arriva dai cugini d’oltralpe, proprio non si smentisce. In più è veramente velocissimissima da fare, l’ideale per chi rientra da una giornata di mare o da una bella camminata in montagna :)

2. Couscous vegetariano. Altro piatto fresco e veloce, e questo anche molto colorato. Io adoro il cuscous in tutte le sue varianti: con gamberi e zucchine, con pezzetti di pollo e curry, con pesce o come semplice controno… ma questo couscous vegetariano devo ammettere che è il mio preferito. Qui l’ingrediente segreto è l’umeboshi, in cui mettere a bagno la cipolla di tropea tagliata. Se ripenso al profumo di questo piatto mi viene una fame…

3. Risotto alle ortiche. Questo risottino, invece, è da tenere buono per le serate di fine estate, in cui l’aria si fa più fresca e si ha voglia di stare un pochettino di più ai fornelli. Bello mantecato, come piace a me, con il sapore delicato delle ortiche (che hanno anche un effetto depurativo) questo è il mio risotto-di -fine-estate preferito!

4. Clafoutis. Evvabbè, qui andiamo sul facile. Il clafoutis è per eccellenza il dolce estivo. Praticamente viene bene con tutta la frutta: albicocche, ciliegie, mele, pere, ed anche in questo caso si tratta di un dolce superveloce e superfacile. L’unica controindicazione, qui, è che bisogna accendere il forno!

5. Smoothie. Per finire ecco quella che può essere considerata un’alternativa salva colazione-pranzo-merenda, e anche una bella idea svuotafrigo/svuotacestodellafrutta per chi deve ancora partire per le vacanze. Lo smoothie altro non è che una bevanda super salutare, preparata con frutta o verdura fresca, abbinata come più vi piace. Queste le due alternative che ho provato e avuto tempo di fotografare: fragola, banana e basilico e  un red smoothie.

Milano in agosto? Yes, we can!

Nell’afa estiva di una Milano praticamente deserta per chi, come me deve aspettare ancora una settimana per andare in ferie, non è tempo di disperare.
Alla ricerca di qualche posto che mi potesse consolare in queste settimane solitarie, dove tutti gli amici si sono praticamente volatilizzati, ecco che ho scoperto che due dei miei posti preferiti sono aperti per tutto agosto :) e in più,  praticamente sotto casa, un’altra piacevole scoperta anche questa aperta ad agosto!

Iniziamo da un posto a milano, di cui vi avevo parlato qui. Bene, questa bella cascina nel centro di Milano è aperta fino al 27 agosto con questi orari: mar-ven: 15-1, sab-dom: 10-1. Da non perdere quindi un aperitivo  nei tavoloni di legno all’aperto, oppure un delizioso brunch sotto gli alberi (come quello della foto ©thechefisonthetable).

Da Erba Brusca ci si può arrivare con una bella gitarella in bicicletta lungo il naviglio Pavese. E cosa c’è di meglio, dopo una pedalata, di sedersi nella veranda di questo orto con cucina a gustare i piatti preparati dalla deliziosa chef Alice Delcourt. Piatti semplici, delicati, dove i protagonisti sono ovviamente gli ingredienti che provengono direttamente dall’orto sul retro del ristorante e dai produttori locali. Erba brusca è aperta tutto agosto, tranne il giorno di ferragosto. Ah, dimenticavo se si arriva in bicicletta c’è anche lo sconto :)

E infine ecco la sorpresa che mi è capitata proprio sotto gli occhi l’altro giorno mentre tornavo a casa a piedi. Camminando curiosando tra i negozi in via Marghera scopro che hanno aperto una nuova sede di The Bagle Factory (il primo negozio è in piazza XXV Maggio). Il concept del negozio nasce dalla volontà dei titolari di California Bakery di portare a Milano il vero bagel di NY. Un posto dove gustare bagels di tutti i tipi, semplici o farciti, direttamente al bancone o come take away. Purtroppo quando sono passata io era già chiuso, ma penso proprio di farci una capatina in questa settimana. Già perché anche loro sono aperti tutto agosto, tranne il 15 e il 16. E se siete in ufficio e intorno a voi è tutto chiuso…beh The Bagel Factory fa anche consegne a domicilio :)

E voi, avete altre segnalazioni?