Colazione, a love story

Credo di averlo detto già taaaaante volte, ma lo ripeto: io amo il momento della colazione. Durante la settimana, quando i minuti sono contati, purtroppo è super veloce: qualche biscotto, una tazza di tè o una spremuta e via. Ma nel weekend non vedo l’ora che arrivi questo momento. Solitamente è un momento tutto per me, perché R. dorme sempre un pochettino di più e non ama sedersi a mangiare di primo mattino. Io invece mi sveglio praticamente pensando solo al rito che mi aspetta. Preparare la spremuta o il succo, imburrare il pane e poi ricoprilo di marmellata, aspettare che il toast sia pronto, mettere a mollo nell’acqua bollente il tè scelto per l’occasione, e via dicendo. Questo weekend mi sono preparata dei biscottini molto sani, con la farina di farro che ultimamente, insieme a quella di kamut, sto usando tantissimo. Quindi farro, nocciole e cioccolato, un ottimo mix per iniziare al meglio la giornata, non trovate?

Prima della ricetta volevo condividere una piccola lista di alcune cose deliziose che mi hanno colpito in quest’ultimo periodo:

questo progetto qui

questo video sulla Birmania, paese su cui mi sto documentando e che spero di poter visitare presto

il trailer di questo libro, non vedo l’ora che esca

il nuovo numero di Sweet Paul Magazine

***********

Biscotti di farro con cioccolato e nocciole

Ingredienti: 80 g di burro a temperatura ambiente, 110 g di zucchero di canna, 1 uovo, qualche goccia di essenza di vaniglia, 145 g di farina di farro, 1 cucchiaino di lievito in polvere, 50 g di nocciole tritate, 50 g di cioccolato fondente tritato (o gocce), 4 cucchiaini di cacao.

Scaldare il forno a 160°. Lavorare insieme il burro e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere l’uovo e l’essenza di vaniglia e mescolare bene. Mescolare il lievito alla farina e unire il tutto all’impasto. Mescolare delicatamente e unire le nocciole, il cioccolato tritato e il cacao. Con un cucchiaino prelevare delle piccole parti dall’impasto e formare delle palline. Posizionarle, appiattendole leggermente, sulle teglie del forno, precedentemente ricoperte con carta da forno. Distanziarle di qualche centimetro l’una dall’altra poiché in cottura tenderanno ad allargarsi. Cuocere i biscotti per circa 20-25 minuti, fino a quando non saranno belli dorati. Toglierli dal forno e lasciarli raffreddare per qualche minuto. Si conservano per una settimana in un barattolo o in una scatola a chiusura ermetica.

2 thoughts on “Colazione, a love story

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...